Massaggio thailandese plantare - NOISRINID YUWADEE
195
post-template-default,single,single-post,postid-195,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.8.0,vc_responsive

Massaggio thailandese plantare

Il massaggio plantare integra la conoscenza dei punti della riflessologia cinese con le tecniche del massaggio del centro WatPho. Il massaggio plantare Thai coinvolge gambe e piedi, attraverso allungamenti e pressioni muscolari, per liberare i flussi energetici. Le linee energetiche che fluiscono nel corpo infatti terminano proprio nei piedi e lì il massaggiatore eseguirà le pressioni. Il massaggio plantare migliora la circolazione nei piedi e nelle gambe e migliora la loro flessibilità, stimola la mente e il corpo aiutando a ristabilire un equilibrio in tutto il corpo